Sylvain Bellenger: "Felice come un Francese a Napoli"

Museo-di-Capodimonte-Sala-62

Sylvain Bellenger, il direttore del Museo di Capodimonte, è identificato come “un francese felice di vivere a Napoli”, infatti anche lui si definisce entusiasta della sua vita nella città più vivace di Italia.

L’ex professore di filosofia, che ha deciso di specializzarsi per diventare storico dell’arte, sembra non spaventato di affrontare la “non razionale” burocrazia italiana, ma anzi appare elettrizzato di essere alla dirigenza di “uno dei musei più belli di Italia”, secondo il quotidiano francese Les Echos. Entusiasmo evidenziato dalle sue intenzioni di scrivere un’opera su “la fantasia napoletana”.

L’articolo su Le Monde intitolato “Felice come un Francese a Napoli