Un minerale chiamato Vesuvianite

Il minerale fu scoperto per la prima volta alle falde del Vesuvio

A. G. Werner scoprì questo minerale per la prima volta sul Monte Vesuvio nel 1795.

Il Vesuvianite è un silicato  (composto prevalentemente da ossigeno e silicio), la sua consistenza è vitrea e può essere di diversi colori, soprattutto verde, marrone, rosso giallo e blu.

Questo slideshow richiede JavaScript.